Apostolato di preghiera per l'infanzia

Vai ai contenuti

Menu principale:

 


PREGHIERA PER L'INFANZIA
Prossima preghiera
25 luglio
28 luglio


Allora gli si avvicinò la madre dei figli di Zebedèo con i suoi figli, e si prostrò per chiedergli qualcosa. Egli le disse: «Che cosa vuoi?». Gli rispose: «Dì che questi miei figli siedano uno alla tua destra e uno alla tua sinistra nel tuo regno». Rispose Gesù: «Voi non sapete quello che chiedete. Potete bere il calice che io sto per bere?». Gli dicono: «Lo possiamo». Ed egli soggiunse: «Il mio calice lo berrete; però non sta a me concedere che vi sediate alla mia destra o alla mia sinistra, ma è per coloro per i quali è stato preparato dal Padre mio».


Gli altri dieci, udito questo, si sdegnarono con i due fratelli; ma Gesù, chiamatili a sé, disse: «I capi delle nazioni, voi lo sapete, dominano su di esse e i grandi esercitano su di esse il potere. 26Non così dovrà essere tra voi; ma colui che vorrà diventare grande tra voi, si farà vostro servo, e colui che vorrà essere il primo tra voi, si farà vostro schiavo; appunto come il Figlio dell'uomo, che non è venuto per essere servito, ma per servire e dare la sua vita in riscatto per molti».

Vangelo 25 luglio

L'APOSTOLATO E' UN UNIONE SPIRITUALE DI PREGHIERA PER L'INFANZIA

E' una proposta di preghiera per l'infanzia nella Chiesa
nata il 28 aprile del 2008. in particolare per la causa dell'infanzia bisognosa
E però dall'inizio preghiera per tutti i bambini,
a protezione e  difesa, aiuto, guarigione e salvezza

Nel cuore e la Volontà del Signore a difesa e aiuto dei piccoli
per i Suoi Santi Angeli ed Esercito Celeste
San Michele Raffaele e Gabriele

LA PREGHIERA

La preghiera è costante, unitamente alla Messa ma principalmente il 25 e 28 di ogni mese .
La partecipazione alla Messa per la preghiera è sempre necessaria
in quanto è una preghiera-intenzione particolare in Comunione,

Modulo di adesione

Nei giorni di preghiera bimensile che sono ogni 25 e il 28
Chi non potesse offrire una preghiera sempre fissa in tali giorni, può spostarla prima o dopo.

La scelta del 25 è perchè si collega al 25 dicembre nascita di Gesù
Il 28 perchè si collega al 28 dicembre ricorrenza dei Santi Martiri Innocenti

Questa preghiera è un dono dell'Amore ,
della Infinita Misericordia del Signore,
della Eterna e Infinita Bontà del Padre  che non vuole che nemmeno uno dei suoi piccoli si perda


Chiunque voglia aiutare la Chiesa preghi per i piccoli.
Si iscriva a questa preghiera basta anche un giorno al mese tra il 25 e il 28
Per l'iscrizione vedere nella barra Menù

Sito e contenuti dell'Apostolato di preghiera per l'infanzia sofferente
in adesione e conformità alla dottrina della Fede
in obbedienza al Magistero della Chiesa

Siamo presenti sulla rete dal 2008
Perchè ogni volta che avremmo fatto queste cose a uno solo di questi piccoli lo avremo fatto al Signore stesso.

«Mio rifugio e mia fortezza, mio Dio, in cui confido»
sal 90,2

L'Apostolato non ha patroni, ha gli Apostoli e molti Santi che sono  vicini e alcuni in particolare, che sono testimoni della via dell'infanzia, ma il protettore dell'Apostolato dei piccoli, degli orfani,  dell'infanzia è solo il Signore con i Suoi Arcangeli Angeli, Schiere Elette.



"Ergo nihil Operi Dei praeponatur"
43, 3 RB

-->
 
 

NB Il pulsante facebook è stato azzerato per passare da ***http ad https ***si invitano gli amici del sito e quanti volessero a ricliccare il gradimento.

indirizzo attuale  https://www.mondoglobale.com

Grazie
l'Amministratore del sito

 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu